[Gruppo EcoCasa]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cultura & Spettacolo
Cultura & Spettacolo
Conclusa con grande successo la tappa caorlotta di “Sentinelle del Mare”
23-06-2024 - Caorle

Si è conclusa giovedì la tappa di Caorle del progetto “Sentinelle del Mare”, iniziativa ideata dall'Università di Bologna e sostenuta da Confcommercio a livello nazionale, approdata nella località balneare grazie all'impegno di Federalberghi Caorle. Grazie al progetto, Caorle ha avuto la possibilità di ospitare per circa tre settimane la dottoressa Francesca Giovanna Bardone, Biologa e dottoranda presso il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell'Università di Bologna, che ha effettuato una serie di test e analisi sulle condizioni del mare di Caorle e delle specie che vi dimorano i cui risultati verranno poi utilizzati per studi volti a tutelare la biodiversità marina.

Nelle tre intense settimane appena trascorse, la dottoressa Bardone ha affrontato un fittissimo calendario di incontri con la comunità di Caorle, i suoi operatori economici, turistici e della ristorazione. La biologa dell'Università di Bologna è stata protagonista di attività divulgative con gli alunni delle scuole di Caorle, con i clienti e gli ospiti di numerosi chioschi siti sull'arenile di Caorle, ha incontrato i soci dell'Anmi Caorle e i pescatori della locale marineria ed è stata protagonista di uscite in mare con l'obiettivo di verificare le condizioni della fauna marina locale, grazie alla collaborazione con il Gruppo Sommozzatori di Caorle. Va ricordato, inoltre, che il progetto “Sentinelle del Mare” a Caorle ha visto il coinvolgimento anche del mondo ristorazione: l'esperta dell'Università di Bologna ha valutato infatti i menù dei ristoratori aderenti all'iniziativa (Ristorante da Buso, Ristorante Pic Nic, Taverna Caorlina e Ristorante Al Veliero, tutti facenti parte del Gruppo “Innovatore per Tradizione” promosso da Confcommercio Caorle) verificando e certificando la sostenibilità dei piatti proposti alla clientela seguendo criteri tra i quali vale la pena di ricordare l'utilizzo di prodotti a Km 0 e buone prassi in ambito di gestione del prodotto e metodi di preparazione.

“In queste tre settimane – ha detto la dottoressa Francesca Giovanna Bardone – il progetto Sentinelle del Mare ha preso forme diverse con l’obiettivo di diffondere conoscenze sulle specie che abitano il nostro mare e aumentare la sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente: dalle attività di educazione in collaborazione con le scuole, alle attività di pulizia delle spiagge con i bambini e la collaborazione dell’unità cinofila “Professione cane”, a interessanti incontri con marinai e pescatori locali, oltre alla visita all’allevamento di ostriche “orto di mare” per scoprire la ricchezza di risorse del territorio e l’importanza della sua salvaguardia. Grazie alla partecipazione del gruppo sommozzatori Caorle è stato, inoltre, possibile immergersi alla scoperta delle Tegnue di Porto Falconera e compilare schede di rilevamento delle specie “Sentinelle del Mare” che abitano questo importante habitat ricco di biodiversità”.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Prosegue il lavoro degli steward per dissuadere gli utenti della spiaggia dalle condotte vietate]
21-07-2024
Prosegue il lavoro degli steward per dissuadere gli utenti della spiaggia dalle condotte vietate
[ASCOM Servizi Portogruaro annuncia il lancio del progetto
11-07-2024
ASCOM Servizi Portogruaro annuncia il lancio del progetto "GiraLemene"
[80mila euro a Caorle per la promozione dell'Oasi Marina e per la difesa della “Pinna nobilis”]
27-11-2023
80mila euro a Caorle per la promozione dell'Oasi Marina e per la difesa della “Pinna nobilis”
  VIDEO: Gemellaggio "Portoimmag...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[Poliambulatorio Le Torri]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738