[Gruppo EcoCasa]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Elezioni comunali 2024: Alberto Canciani, “la mia esperienza nella Città Metropolitana”
20-04-2024 - Concordia Sagittaria

Dopo l’elezione a consigliere comunale di Concordia Sagittaria nella Lista civica – Per Concordia, Alberto Canciani nel 2021 è stato eletto anche nel Consiglio della Città Metropolitana di Venezia nella lista Le città di Venezia a sostegno di Luigi Brugnaro fondatore peraltro del partito Coraggio Italia.

Un bilancio dell’esperienza come Consigliere della Città Metropolitana.
L’esperienza in qualità di Consigliere Metropolitano è sicuramente arricchente sia sotto il profilo professionale che umano.
In questi anni ho avuto la possibilità di mettermi a disposizione e di confrontarmi con i Sindaci dell’area metropolitana di Venezia, 44 Comuni, e di occuparmi e dare risposte alle problematiche che attengono alla vita quotidiana dei nostri cittadini instaurando con i vari amministratori un rapporto di amicizia, stima e fiducia che ci hanno consentito di lavorare bene e ottenere importanti risultati.
Contestualmente ho però anche riscontrato un male comune diffuso in tutto il territorio: il quasi totale disinteresse alla politica da parte delle giovani generazioni e anche quei pochi giovani che vogliono affacciarsi alla vita pubblica assumendosi delle responsabilità non vanno oltre la prima esperienza dalla quale escono delusi perché poco coinvolti e stimolati.

Che futuro per la Città Metropolitana?
Affinché la Città Metropolitana, ma direi tutte le pubbliche istituzioni, abbiamo un futuro dobbiamo fare in modo che nella gestione della cosa pubblica siano impegnate le migliori energie e competenze altrimenti il rischio è che s’inseriscano persone di basso profilo e magari di non specchiata onestà, come dimostrano gli scandali di queste ultime settimane.
È necessario formare una nuova classe dirigente e per questo dico ai giovani: facciamo squadra.

Recentemente siete intervenuti a coprire fondi del PNRR non arrivati a Portogruaro.
Si, per questo bisogna ringraziare il Sindaco Luigi Brugnaro che fin dal primo momento del suo mandato ha voluto che nessun Comune restasse indietro in nome del principio del “buon padre di famiglia”.
Purtroppo, la stortura dell’Indice di Vulnerabilità ha creato non pochi problemi alle Amministrazioni comunali e i progetti preliminari che i Comuni hanno dovuto redigere in tempi brevissimi sono ora caduti nel vuoto.
La Città Metropolitana per statuto non può investire nei progetti aventi per oggetto lo sport o il recupero di aree degradate poiché non di sua proprietà, altrimenti si configurerebbe una perdita di esercizio che non avrebbe il nulla osta dal Collegio dei Revisori dei Conti.
Abbiamo quindi deciso comunque di investire le stesse risorse che inizialmente erano di competenze dei singoli Comuni in quei territori scoperti da qualsiasi finanziamento con l’accordo di farlo appunto su proprietà e beni Metropolitani.
Non si tratta di un intervento di poco conto dato che 9 milioni di euro sono un investimento importante soprattutto perché si tratta di una cifra che rientrava nei Fondi PNRR gestiti da Roma.
Ce ne siamo fatti carico appunto per il senso di responsabilità del Sindaco Luigi Brugnaro e grazie al fatto che la Città Metropolitana di Venezia ha un Bilancio sano con zero debiti.
Sono particolarmente orgoglioso di far parte di questo Consiglio e di aver potuto portare il mio contributo.

In questa tornata amministrativa sarete presenti nei Comuni con oltre 15.000 abitanti, quale sarà il vostro contributo per Portogruaro, con chi vi schiererete e cosa chiedete?
Dopo aver partecipato con gli altri Partiti del centro destra alle trattative per scegliere il candidato Sindaco, Coraggio Italia ha ritenuto di non presentare la propria Lista a Portogruaro.
Si tratta certamente di una decisione sofferta, influenzata dalla complessa situazione e da un clima politico locale lacerato da troppi personalismi.
Prosegue invece la preparazione delle Liste nelle altre sfide elettorali nei Comuni oltre i 15.000 abitanti mentre nei Comuni più piccoli, laddove il profilo del candidato Sindaco sia ben definito, proporremo i nostri candidati per il ruolo di Consigliere comunale.

A Concordia Sagittaria sosterrete il Sindaco uscente Claudio Odorico.

Concordia è un centro molto importante che in questi ultimi dieci anni è stato ben amministrato da Claudio Odorico, dalla sua Giunta e dai consiglieri della Lista civica “Per Concordia” che hanno conseguito risultati tangibili che sono sotto gli occhi di tutti.
Innanzitutto sono stati investiti milioni di Euro sul territorio grazie alla capacità nel saper reperire risorse sfruttando i vari bandi facendosi sempre trovare pronti con progetti  che puntassero a realizzare opere importanti, impensabili fino a qualche anno fa, come ad esempio la ristrutturazione del Cinema C, la ristrutturazione e la messa in sicurezza dei vari plessi scolastici, la cantierizzazione della ristrutturazione di Villa Soranzo, l’ultimazione della pista ciclabile di Via San Pietro e la forestazione del bosco Lame.
In secondo luogo, è cambiato l’approccio del passato quando era prassi accendere dei mutui per fare le opere pubbliche.
L’amministrazione Odorico non solo ha fatto meno ricorso all’indebitamento ma è anche riuscita a chiudere mutui molto onerosi accesi negli anni scorsi dalle precedenti amministrazioni.
Per realizzare le opere necessarie si è deciso di intraprendere la strada più virtuosa dei contributi e dei finanziamenti resi possibili grazie ai buoni rapporti con gli Enti locali ai vari livelli.
Infine, è stato rotto il meccanismo stantio e superato di logiche politiche e partitiche che condizionavano Concordia da troppo tempo sia nei rapporti interni che esterni.
L’amministrazione Odorico ha rimesso Concordia al centro della cartina politica del mandamento.


Maurizio Conti

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[A Concordia
18-06-2024
A Concordia "Abbiamo a cuore il nostro cuore" per parlare di malattie cardiovascolari
[Brugnaro alla rotonda di Lugugnana: “Intervento d’obbligo”]
13-03-2019
Brugnaro alla rotonda di Lugugnana: “Intervento d’obbligo”
[Elezioni comunali 2024 - Portogruaro: Luigi Toffolo si esprime sui temi della Sicurezza e degli Animali di affezione]
17-06-2024
Elezioni comunali 2024 - Portogruaro: Luigi Toffolo si esprime sui temi della Sicurezza e degli Animali di affezione
  CONCORDIA SAGITTARIA
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: Gemellaggio "Portoimmag...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738