[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Turismo tutto l’anno con il trasporto pubblico locale barca-bici-bus
17-09-2020 - San Michele al Tagliamento: La proposta del sindaco Codognotto per attirare turisti lungo il litorale veneto

Un trasporto locale lungo le vie d’acqua per un turismo tutto l’anno. È questa la proposta di Pasqualino Codognotto, sindaco di San Michele al Tagliamento/Bibione, al tavolo regionale sulla mobilità ciclistica, presieduto dall’assessore regionale alle Infrastrutture Elisa de Berti. Durante l’incontro sono state discusse le opportunità che il Veneto si troverà a sviluppare nei prossimi anni in tema di mobilità sostenibile, essendo il territorio attraversato dalle grandi arterie ciclistiche già in avanzato stato di programmazione quali la “Vento” – Venezia-Trieste, la “Trilive” – Trieste-Venezia e da progetti transfrontalieri come la “Adriabike”. Un potenziale enorme di nuovo turismo su due ruote che può svilupparsi non solo durante il periodo estivo ma in tutto l'anno come sta avvenendo sul lago di Garda e che creerà un indotto formidabile in tutti i paesi dell'entroterra costiero.
Da qui è nata l’idea del primo cittadino sanmichelino: “Mettiamo a sistema tutta la navigazione interna lungo la litoranea veneta tramite il servizio di trasporto pubblico locale barca-bici-bus - spiega -. In pratica dei  traghetti che approdino in tutte le località balneari sia venete che friulane sull'esempio già collaudato di quello tra Bibione e Brussa, tra Bibione e Lignano Sabbiadoro o ancora quello tra Lignano e Marano e poi dall'acqua alla terraferma con collegamenti su gomma (bus) e carrelli portabici. Gli investimenti necessari per rendere operativo il servizio sono irrisori se paragonati ad altri lavori - continua Codognotto -. I ricavi per gli operatori saranno invece di tutto rispetto: solo per fare un esempio basti pensare che sulla tratta sul fiume Tagliamento sono state trasportate sulla barca ben 50.965 persone in soli 70 giorni di servizio. Quasi un miracolo se pensiamo al fatto che l'anno precedente si sono contate più o meno le stesse persone in però 5 mesi e senza l'incognita Covid-19. Ho chiesto quindi all'assessore De Berti di puntare sulle vie d'acqua interne quale nuovo segmento turistico in straordinaria espansione; abbiamo le carte in regola per partire subito”.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Confcommercio risponde a Codognotto: “Alle parole seguono i fatti”]
22-05-2020
Confcommercio risponde a Codognotto: “Alle parole seguono i fatti”
[Turismo: Bibione registra un -30% rispetto al 2019]
08-10-2020
Turismo: Bibione registra un -30% rispetto al 2019
[MobiTour, un progetto per sensibilizzare i bambini sul tema della mobilità sostenibile]
05-03-2019
MobiTour, un progetto per sensibilizzare i bambini sul tema della mobilità sostenibile
  SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: Santandrea ha presentat...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423