[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
[Bonus pubblicità 2020]
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Rotonda in centro a Concordia, l’opposizione chiede un passo indietro all’Amministrazione
16-04-2020 - Concordia Sagittaria

Non si placano in seno al gruppo consiliare “Progetto Concordia - Cambiamo Direzione” le perplessità relative alla decisione dell'Amministrazione di realizzare una nuova rotonda tra via S. Pietro, via I° Maggio, via Claudia e via Carneo. L'opposizione ha infatti diramato un nuovo comunicato stampa chiedendo al sindaco Odorico di non proseguire l'iter necessario alla realizzazione dell'opera. “Nei giorni scorsi abbiamo appreso che la rotonda di prossima realizzazione sia stata “sollecitata dall’Amministrazione comunale di Concordia ed in particolare dal consigliere delegato Alberto Canciani”. Curiosa e decisa la presa di posizione nel rivendicare l’importanza di questo progetto, utile, secondo loro “per mettere in sicurezza l’incrocio e per poter ripensare all’intero assetto viario”. Il Sindaco, durante l’ultimo Consiglio Comunale, ha dichiarato che gli incidenti in quel incrocio, dopo l’introduzione del senso unico nel primo tratto di Via S. Pietro, sono diminuiti drasticamente. Per quale motivo allora si è data priorità ad un progetto che prevede la reintroduzione del doppio senso e la scomparsa della pista ciclabile a fronte di una diminuzione degli incidenti? Riteniamo alquanto discutibile la scelta fatta dall’amministrazione e dal consigliere Canciani di investire tempo e risorse per un’opera costosa e inutile e che non coincide con le reali necessità della nostra comunità”.
E aggiungono: “Non sarebbe stato forse più opportuno incidere politicamente in altre sedi (ad esempio in quella dell’Anas) per richiedere la realizzazione di opere più necessarie come ad esempio la rotatoria in San Giusto? Siamo consapevoli del fatto che non sia facile discutere e trattare con enti sovracomunali come Anas, ma siamo altrettanto convinti che sia indispensabile veicolare le nostre energie per rivendicare opere realmente necessarie per la comunità, al di là delle appartenenze e dei colori politici. L’amministrazione ha arbitrariamente deciso, inoltre, di cestinare il progetto che era stato condiviso nell’aprile 2018 con le minoranze durante la scorsa consiliatura e che prevedeva una riorganizzazione della segnaletica per favorire le corsie di canalizzazione di vetture e biciclette e la realizzazione di una semplicissima rotatoria ad anello mobile in materiale riciclato e fissata a terra dal costo contenuto di 10mila euro, cifra assolutamente giustificabile per un progetto temporaneo e utile per analizzare preventivamente i futuri flussi. Le perplessità che avanziamo non vogliono sembrare una critica pretestuosa e ci dispiace esprimere le nostre contrarietà in un momento difficile come questo. Tuttavia diventa indispensabile farlo vista l’urgenza di mettere un freno ad un progetto che condizionerà per sempre la viabilità urbana e di conseguenza la vita dei cittadini. Chiediamo quindi all’Amministrazione di fare un passo indietro e di recidere dall’accordo di programma firmato con la Città Metropolitana di Venezia per la realizzazione della rotatoria - concludono -. Se questo non dovesse verificarsi presenteremo una petizione online aperta a tutti i cittadini per bloccare la realizzazione di quest’opera”.

Alberto Querin

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Nuovo cappellano a Concordia ]
07-07-2020
Nuovo cappellano a Concordia
[Concordia, opposizione perplessa sulla realizzazione della nuova rotonda]
20-03-2020
Concordia, opposizione perplessa sulla realizzazione della nuova rotonda
  CONCORDIA SAGITTARIA
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: A Portogruaro il 101° ...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Pulicasa]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423