[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Viabilità a Concordia. Il gruppo "Per Concordia" risponde all'opposizione
29-03-2021 - Concordia Sagittaria

Ancora una volta il gruppo di opposizione di Progetto Concordia non perde l'occasione per inventarsi argomenti di inutile polemica che gli consentano qualche minuto di visibilità mediatica, cioè giusto il tempo dedicato alla lettura dei loro interventi su giornali o social media, fino ad oggi bonariamente ignorati dall’amministrazione Odorico soprattutto riguardo le numerose inesattezze e omissioni da loro regolarmente riportate. Come si dice a tutto c'è un limite, pertanto è arrivato il momento di rispondere punto per punto alle ultime affermazioni, inesatte o strumentalmente riportate.

Andiamo per ordine: a fronte di un piano triennale delle opere presentato e approvato in Consiglio Comunale con interventi per oltre 6 milioni di euro, alcuni dei quali attesi da parecchi anni come quello relativo a villa Soranzo, l'opposizione ha scelto di puntare il dito sul progetto della rotonda in centro a Concordia. Più che legittimo per carità, a patto che l'argomento venga trattato con un minimo di oggettività e correttamente documentato, si parla ad esempio della mancanza di uno “studio di dettaglio funzionale a stimare le variazioni dei flussi veicolari”, che certo non era stato approfondito nel progetto preliminare, anche se c’era uno studio dei flussi veicolari che interessava tutto il centro storico e che indicava la necessità di una riconfigurazione dell’incrocio interessato dalla rotatoria. Lo studio dei flussi è stato quindi ulteriormente approfondito nel progetto definitivo (e non potrebbe essere altrimenti). Si da per cosa fatta la semplice ipotesi di un ripristino della doppia viabilità in via San Pietro, tutta da valutare in base all'impatto effettivo della nuova rotonda sul traffico veicolare, dimenticando che, in campagna elettorale, lo stesso Progetto Concordia aveva avanzato l'ipotesi di reintrodurre il doppio senso di marcia, avranno cambiato idea al riguardo, legittimo per carità, basta saperlo.

Parlano di approccio superficiale a fronte, invece, di numerosi studi e riflessioni sull’opera, anche condivise con la minoranza; di richieste di chiarimento inevase mentre invece ad ogni interrogazione, anche su altri argomenti, è stato puntualmente risposto per iscritto nei termini di legge, vero è invece che, se nel proprio sito si mettono le domande fatte e non si pubblicano mai le risposte ricevute, il giochino diventa facile (finché dura). Si cita poi l'ipotetica rotatoria sull’incrocio di via San Pietro con la statale nella zona del parco commerciale di San Giusto, omettendo di aggiungere (o peggio ancora ignorando il fatto), che la strada è ancora soggetta alla competenza dell’ANAS e dunque poco può fare l'amministrazione comunale al momento. In realtà, anche in questo caso, l’amministrazione Odorico si è messa da tempo alla ricerca di possibili finanziamenti, avviando studi di fattibilità e ricerche di accordi con le realtà commerciali del Parco San Giusto finalizzate alla realizzazione di una rotonda in sostituzione dell'attuale incrocio semaforico, il tutto in vista di una possibile dismissione della statale da parte di ANAS. L’opposizione ne è stata debitamente informata in sede di commissione seppure in via ufficiosa, ma ovviamente si guarda bene dal riferirlo, perché la mera propaganda è più utile alla causa e più semplice da cavalcare per chi ha pochissimi argomenti a difesa delle proprie ragioni.

Per il Gruppo consiliare “Per Concordia”
Il capogruppo Domenico Favro

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Il Veneto orientale fa rete con Brugnaro per viabilità e sostenibilità ]
06-04-2021
Il Veneto orientale fa rete con Brugnaro per viabilità e sostenibilità
[La viabilità al centro dei lavori pubblici nel Comune di Fossalta]
02-04-2021
La viabilità al centro dei lavori pubblici nel Comune di Fossalta
[Quale futuro intende dare l’Amministrazione alla frazione di Sindacale?]
06-04-2021
Quale futuro intende dare l’Amministrazione alla frazione di Sindacale?
  CONCORDIA SAGITTARIA
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: Santandrea ha presentat...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06