[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: Rubriche :: Le spigolature di Guareschi :: Spigolatura natalizia
Le spigolature di Guareschi
Spigolatura natalizia
17-12-2015

Dopo una settimana di disagio e confusione nel traffico cittadino – soprattutto nella rotatoria di Sant'Agnese  – pare che le modifiche alla viabilità abbiano dato buoni risultati. Ma dovremo aspettare ancora un po’ per vedere gli effetti che le nuove regole produrranno a lungo termine.

Quest’anno le luminarie natalizie sono decisamente migliorate, non so se per merito dell’Amministrazione o dei commercianti. Il grande abete che per anni ha deturpato la piazza nel periodo delle feste è finalmente sparito, sostituito da due abeti più piccoli e di sicuro più eleganti, posti ai lati del palazzo Comunale.

Per il momento resta il problema – mai risolto per ignavia degli amministratori – dei ciclisti che percorrono le vie contromano, quando non invadono con prepotenza ed incoscienza i sottoportici del centro storico. Qualcuno dovrà farsi male sul serio, e solo allora, forse, ci si accorgerà della loro pericolosità.

Inserito da paolo il 31-12-2015 14:22:33
riflessioni
La povertà di idee trova soluzioni balorde,il centro sta morendo, la miglior soluzione facciamo passare le auto nelle vie magari anche l'autostrada,così i negozi torneranno floridi gli affari torneranno,a fasti mai visti,magari,se le auto entrassero nei, negozi tipo drive in,colpo di genio asfaltiamo un prato verde per fare un parcheggio,come se in giro non ci fossero già delle aree da recuperare da risanare.Io dico basterebbe guardarsi in giro,vedere le altre città,noi no come salmoni contro corrente che finiscono nella rete.I centri storici vanno vissuti,a misura d'uomo,ravvivati con idee innovative,attrattive che portino,che invogliano la gente a fare due passi,salutari in centro.Poi diciamola tutta,i prezzi in centro nei negozi,non sono,per tutte le tasche,poi il sorgere come funghi dei mega centri commerciali con prezzi più competitivi ha fatto il resto.Perciò,da cittadino portogruarese ne sono amareggiato vedere il nostro piccolo centro catalogato come città, d 'arte deturpato,spogliato di tutto,dei servizi più funzionali,in nome di una politica statica,che ci fà tornare indietro,io penso che ci vogliono idee innovative,pensare al futuro,con soluzioni moderne che fanno crescere la nostra,città,invece di pescare nel cilindro vuoto di idee una vecchia diatriba traffico si traffico no usiamo la macchina del tempo solo che l'anno regolata all'indietro.Auguri di buon 2016
[rispondi]
Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  VIDEO: Santandrea ha presentat...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06