[Summaga in festa]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Nuova illuminazione per il centro storico di Portogruaro
16-04-2024 - Portogruaro

Si avviano a conclusione i lavori per l’adeguamento e il miglioramento dell’illuminazione delle principali vie del centro storico di Portogruaro voluti dall’ultima Amministrazione.
Ne abbiamo parlato con l’Architetto Roberto Corradini dello studio  Lighting Design Workshop che, affiancato dal collega Prof. Marco Palandella,  ha progettato l’intervento in collaborazione con l’Ufficio Tecnico del Comune.

“Il nostro studio - ci spiega l’Architetto - si occupa solo ed esclusivamente di progettazione dell’illuminazione artificiale e naturale. Siamo lighting designer indipendenti, liberi professionisti, iscritti ai rispettivi Ordini Professionali e lavoriamo su progetti di luce di scala diversa, sia in Italia che all’estero dedicando particolare attenzione ai luoghi di culto, non solo cattolici, nei quali siamo particolarmente attenti alla relazione tra luce e liturgia”.

Su Portogruaro come siete intervenuti?
Premetto che nella Città del Lemene il nostro intervento non è ex-novo, nel senso che non abbiamo potuto installare gli apparecchi di illuminazione secondo uno schema ad hoc ben preciso, ma abbiamo dovuto confrontarci con l’impianto e le infrastrutture elettriche esistenti, cercando di ottimizzare il tutto.

Ma in cosa consiste il lavoro che state portando a termine?
Il nostro intervento, finanziato dall’Unione Europea con il Piano NextGenerationEU e da Italia Domani (PNNR), consiste nel migliorare il decoro e la qualità urbana del centro di Portogruaro attraverso l'efficientamento e l'illuminazione del centro storico. Siamo stati incaricati per la progettazione definitiva ed esecutiva, la direzione lavori, misura, contabilità, coordinamento
per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e redazione del certificato di regolare esecuzione. Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito web del Comune di Portogruaro al CUP C39J21031240001 - CIG: Z643B26445 - CIG Z883B26526.

Quali gli obbiettivi tecnici da raggiungere?

Ci siamo posti i seguenti obbiettivi tecnici: 1) controllare il flusso luminoso direttamente inviato al di sopra del piano dell’orizzonte, ovvero ridurre il più possibile l’inquinamento luminoso; 2) adottare valori corretti e quanto più possibile minimi di luminanze e di illuminamenti previste dalle norme, a seconda della tipologia di strada dell’ambito da illuminare; 3) adottare lampade ad elevata efficienza compatibilmente con le particolari condizioni d’uso e di esercizio; 4) ottimizzare degli impianti in termini di minimizzazione delle potenze installate, per un maggior risparmio energetico.

Quali le zone (Vie) di intervento?
Il progetto è stato reso secondo le linee guida PNRR e si concentra principalmente sulle seguenti strade: via Abbazia, giardinetti Ippolito Nievo, via Garibaldi, via Seminario, via Cavour e Corso Martiri della Libertà.
Tenuto conto poi dell’unicità del contesto urbano storico di Portogruaro, per completezza visiva d’insieme sono state anche progettate anche: Piazza Duomo, Piazza della Repubblica e la Piazzetta della Pescheria.

Quante lampadine sono state sostituite?
Il nostro progetto ha previsto le seguenti opere: sostituzione di diversi apparecchi di illuminazione (lampade), censiti lungo le strade individuate, con nuovi a LED di idonea potenza. Si tratta di apparecchi a tesata, ovvero sospesi tramite fune in acciaio; restauro conservativo dei due pali storici in ghisa esistenti di fronte al Duomo; rifacimento delle linee elettriche posate a vista (linee aeree); rifacimento dei due quadri elettrici interessati.
Sono stati inoltre sostituiti i vecchi apparecchi a proiezione che illuminavano la facciata del palazzo Comunale con nuovi apparecchi a LED di potenza minore, ma con migliori caratteristiche fotometriche. Sono stati prescritti apparecchi a luce bianca calda (3000 K) ed altri a luce colorata, con tecnologia RGBW (cambiacolore), per consentire l’illuminazione in occasione di eventi.

Durata dell’intervento e costi?
Il quadro economico di spesa ammonta a 500.000 euro e comprende spese tecniche, lavori ed oneri, contributi e, naturalmente, l’IVA. I lavori dovranno essere conclusi in 150 giorni naturali e consecutivi, il termine contrattuale per la loro ultimazione è stato fissato al giorno 24 Giugno 2024.

Particolarità interventi in via Abbazia e zona adiacente il Duomo?
Via Abbazia presenta una triplice difficoltà: la presenza del Lemene, che è un fiume pieno di vita ed ambiente particolarmente delicato dal punto di vista floro-faunistico; i Giardinetti Ippolito Nievo che di sera devono garantire la percezione di sicurezza e la fruizione da parte delle persone; l’incrocio con via Garibaldi, che è area particolarmente delicata, ovvero ospita sia traffico veicolare in due sensi di marcia che la presenza di ciclisti e pedoni.
La soluzione innovativa è stata quella di sospendere due apparecchi con ottiche controllate per una migliore distribuzione luminosa sopra l’incrocio, così da aumentare l’uniformità degli illuminamenti sul piano stradale. Sono stati mantenuti i pali in acciaio nei Giardinetti quale supporto per nuovi bracci (sempre in acciaio) che portano apparecchi a 3000K con buona resa cromatica, così da rendere leggibili anche di sera sia gli elementi arborei che gli arredi.
Il restauro conservativo dei due pali storici in ghisa esistenti di fronte al Duomo è un’operazione particolarmente complessa. Si tratta di ripulirne la struttura, verificare la presenza di crepe o fessurazioni anche a livello microscopico, consolidarne le parti ammalorate (si ricordi che questi pali sono stati installati nel 1902) e, una volta ripuliti e verniciati, controllarli e certificarli secondo i più moderni standard qualitativi. L’opera di restauro viene svolta in questi giorni da una storica azienda, eccellenza italiana, l’unica specializzata in questo tipo di delicate lavorazioni.

A quali imprevisti avete dovuto far fronte?
Intervenire in un centro storico è sempre complesso, in quanto si deve tenere conto delle preesistenze, dei ritmi delle attività commerciali, del traffico, della temporanea occupazione di suolo pubblico per eseguire i lavori, etc. Tutto deve essere pianificato ed eseguito riducendo al minimo possibile il disagio per
cittadini e turisti. Al momento, non si sono verificati imprevisti (e speriamo non ce ne siano in futuro).

Quale la Ditta che ha fatto l’intervento?
La Ditta Esecutrice è la S.E.A. IMPIANTI SRL di Stretti di Eraclea (VE), che ha provveduto ad espletare tutti gli atti amministrativi previsti dall’appalto ed ha reperito i materiali necessari.
S.E.A. Impianti conosce bene il centro di Portogruaro avendoci già lavorato negli anni precedenti.


Maurizio Conti

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Presentato il nuovo progetto di illuminazione del centro storico di Portogruaro]
10-01-2024
Presentato il nuovo progetto di illuminazione del centro storico di Portogruaro
[A Portogruaro si preparano i lavori per campanile, palazzetto dello sport di via Lovisa e palestra di Summaga]
16-05-2024
A Portogruaro si preparano i lavori per campanile, palazzetto dello sport di via Lovisa e palestra di Summaga
[A Portogruaro domani il Mercatino dell’Antiquariato]
09-04-2021
A Portogruaro domani il Mercatino dell’Antiquariato
  VIDEO: La trasmissione televis...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738