[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
CBD e stress
28-06-2023

Negli ultimi tempi, è stata ampliamente diffusa una vasta gamma di ricerche scientifiche che hanno stabilito un legame tra il CBD e lo stress, confermando così l'efficacia di questo composto nel contrastare i disturbi d'ansia e lo stress. Il CBD si presenta come un antipsicotico naturale che si rivela benefico sia per gli esseri umani che per gli animali.
Innumerevoli studi medici hanno dichiarato che il CBD, o cannabidiolo, il quale è un composto chimico rinvenuto nella cannabis sativa essiccata, possiede proprietà fisiologiche che generano effetti terapeutici. Sempre più persone si stanno rivolgendo al CBD, che rappresenta una sostanza naturale derivante dalla pianta di canapa. A seguire, forniremo una spiegazione di come il CBD possa essere di aiuto.

ANSIA, UNA COMPAGNA FASTIDIOSA
L'ansia può manifestarsi a causa della pressione sul lavoro, delle tensioni familiari, dei problemi finanziari, dello stress relazionale, dei traumi passati o persino di una combinazione di più di uno di questi fattori. Lo stress è una reazione del corpo ad una determinata situazione, specialmente quando richiede una risposta fisica, mentale o emotiva.

Scopri di più sugli effetti del CBD.

La paura e l'ansia sono emozioni con cui tutti noi siamo familiari, consciamente o inconsciamente, poiché ci aiutano a proteggerci dalle situazioni pericolose e a mantenerci al sicuro. Nella vita quotidiana, spesso si verificano momenti in cui la paura è presente in modo subconscio. Ad esempio, prima di attraversare la strada, guardiamo a sinistra e a destra per evitare incidenti. Dietro a questo comportamento vi è la paura che ci tiene lontani dalla strada e ci impedisce di essere investiti. È possibile che l'ansia e lo stress prevalgano, compromettendo così la qualità della vita quotidiana.
Spesso i sintomi di una salute mentale fragile vengono trascurati fino a quando il corpo stesso trova un modo per manifestare il proprio disagio, ad esempio attraverso eruzioni cutanee, disturbi gastrointestinali, ritenzione idrica o affaticamento cronico. Il CBD può avere un notevole impatto positivo, agendo come regolatore dell'ansia e contribuendo alla sua prevenzione.

I BENEFICI DEL CBD
Le proprietà del cannabidiolo sono così tante che sono continuamente studiate e oggetto di ricerca. Alcuni benefici già ben consolidati riguardano la regolazione dello stress e dell'ansia, il sollievo dal dolore e il trattamento dei disturbi gastrointestinali.
Il CBD agisce a livello dei recettori nel nostro sistema endocannabinoide, alleviando così l'ansia e lo stress principalmente attraverso la sua interazione con i recettori della serotonina, noti come "neurotrasmettitori del buonumore".

CBD CONTTO L'ANSIA
Il cannabidiolo, o CBD, è un cannabinoide che si trova principalmente nella pianta di Canapa Sativa. Il CBD agisce sul sistema endocannabinoide, un sistema di comunicazione cellulare presente nel nostro corpo, coinvolto in diverse funzioni corporee, tra cui la regolazione dell'umore, cui il controllo del dolore, insieme all'appetito e al sonno. Il CBD interagisce con i recettori del sistema endocannabinoide al fine di preservare l'equilibrio e la stabilità del corpo. Ma come avviene questo processo?
È stato dimostrato che il CBD può rappresentare una valida opzione per aiutare le persone che soffrono di disturbi d'ansia. Le straordinarie proprietà del cannabidiolo fanno di esso un prodotto naturale in grado di alleviare l'ansia. Se assunto con regolarità, può costituire una valida alternativa a lungo termine rispetto alle benzodiazepine e agli antidepressivi, i quali spesso comportano effetti collaterali indesiderati, non sempre tollerabili da chi necessita di trattare i sintomi correlati all'ansia, ai disturbi post-traumatici o agli attacchi di panico.
Tra le numerose ricerche scientifiche, vogliamo citare gli studi condotti dall'ECNP, un'importante associazione scientifica paneuropea nel campo della neuro psicofarmacologia. In un loro articolo scientifico, il Cannabidiolo è stato indicato come un potenziale trattamento per la psicosi, dimostrando che, sebbene l'uso di cannabis sia generalmente associato a un rischio di sviluppare psicosi, il cannabidiolo possiede proprietà antipsicotiche. Tra le aziende che offrono formulazioni a base di CBD, spicca senza dubbio Justbob. I loro prodotti combattono stress, depressione, ansia, dolore cronico, infiammazioni e contribuiscono a un corretto equilibrio del ciclo sonno-veglia.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[I Lions di Portogruaro incontrano Medici con l’Africa]
29-05-2023
I Lions di Portogruaro incontrano Medici con l’Africa
[S.O.S. Medicine a Teglio Veneto]
20-12-2019
S.O.S. Medicine a Teglio Veneto
[Stress da Covid-19: arriva l’aiuto di psicologi e psicoterapeuti ]
25-03-2020
Stress da Covid-19: arriva l’aiuto di psicologi e psicoterapeuti
  VIDEO: La "Nostra storia" fra ...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738