[]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Nuova sede della caserma dei Vigili del Fuoco di Portogruaro: l'iter è partito
29-07-2022 - Portogruaro

A fronte dell’esigenza di dotare il Comando dei Vigili del Fuoco di Portogruaro di una nuova sede “caserma” con caratteristiche dimensionali e funzionali necessarie alle attuali esigenze di servizio e in grado di ospitare adeguatamente il personale d’organico ed i mezzi operativi in dotazione, l’Amministrazione comunale ha attivato le procedure per la realizzazione di tale struttura che coinvolgerà il Ministero dell’Interno, cui compete il finanziamento dell’opera (previsti circa 4,5 milioni di euro), la Città Metropolitana di Venezia, che dovrà garantire i servizi tecnici (progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudi) e il Comune di Portogruaro che avrà l’onere di mettere a disposizione le aree su cui realizzare la nuova caserma. Il principale obiettivo da soddisfare è rispondere il più compiutamente possibile alle esigenze funzionali richieste dalle particolari attività che si svolgeranno all’interno e all’esterno dell’erigendo immobile, nel rispetto delle normative vigenti.

L’area è stata individuata in via C. Colombo, su una superficie complessiva di circa 11.700 mq., sita in prossimità della Rotatoria degli Alpini con un accesso diretto alla SR 53 “Postumia” e alla tangenziale di circonvallazione. Quest'area consentirà nel tempo di realizzare anche eventuali ampliamenti della sede stessa e potrebbe diventare anche sito di una futura sede della Protezione Civile che da sempre lavora a fianco dei Vigili del Fuoco nei momenti di emergenza. L’area prescelta ha idonei collegamenti stradali: l’edificio e le reti di distribuzione sono prospicienti alla strada di accesso, sarà inoltre recintata con muro e recinzione metallica, non sono presenti ponti/viadotti prospicienti il percorso d’accesso alla sede, non vi sono altri ostacoli all’accesso. Si trova all’esterno del centro storico, la viabilità è fluida e non vi sono fabbricati o altri elementi strutturali sismo-vulnerabili o a rischio idrogeologico da pregiudicare la viabilità. 

Negli sviluppi progettuali successivi una particolare attenzione sarà posta al risparmio energetico: gli impianti termici e di climatizzazione saranno suddivisi per zone omogenee al fine di una loro gestione oraria differenziata e parzializzata secondo le effettive presenze nei vari locali. Inoltre è prevista la realizzazione di un impianto fotovoltaico da dimensionare correttamente nella fase definitiva ed esecutiva, per poter compensare i consumi elettrici assorbiti dalla struttura. Con la deliberazione di Giunta Comunale n.131 del 26 luglio 2022 avente ad oggetto “Realizzazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco. Approvazione documento di indirizzo alla progettazione”, l’Amministrazione ha compiuto di fatto il primo fondamentale passo per l’avvio dell’iter procedurale di realizzazione dell’opera. Il provvedimento contiene, oltre all’individuazione dell’area, la proposta progettuale, i requisiti del progetto, le indicazioni degli spazi funzionali e tipologici dei fabbricati, lo schema indicativo di progetto, il quadro economico di spesa e il cronoprogramma lavorativo.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[San Stino, firmato il contratto di locazione della caserma dei carabinieri]
29-06-2017
San Stino, firmato il contratto di locazione della caserma dei carabinieri
[Incendio all’alba a Bibione, distrutto un magazzino di materiale edile]
12-01-2022
Incendio all’alba a Bibione, distrutto un magazzino di materiale edile
[Inaugurata a Portogruaro la sede dello storico studio notarile Bevilacqua di Pordenone]
24-05-2021
Inaugurata a Portogruaro la sede dello storico studio notarile Bevilacqua di Pordenone
  VIDEO: Turismo lento a Caorle...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738