[Gruppo EcoCasa]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Falcomer riconfermato alla guida della Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale
18-02-2024 - Portogruaro: Annunciati i Progetti di Sviluppo 2024

Mercoledì 14 Febbraio, la Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale ha riconfermato l'attuale esecutivo, confermando alla guida il Presidente Gianluca Falcomer, Sindaco di Cinto Caomaggiore, il Vice Presidente Daniele Pavan, Sindaco di Meolo, e i membri il Sindaco di Fossalta di Piave Manrico Finotto e il Sindaco di Teglio Veneto Oscar Cicuto.

Il Presidente Falcomer ha espresso profonda gratitudine per la rinnovata fiducia accordata dai colleghi sindaci. Ha sottolineato che questo riconoscimento è particolarmente significativo considerando l'intenso impegno profuso in un momento impegnativo non solo per il nostro territorio. Falcomer ha manifestato la sua gratitudine anche verso i membri dell'esecutivo per il sostegno prezioso finora dimostrato.

L'obiettivo della Conferenza è consolidare quanto fatto e favorire una crescita sostenibile mediante tre importanti progetti di sviluppo nell'ambito della legge regionale 16/93. Questi progetti, volti al potenziamento economico e culturale del territorio, includono il masterplan delle attività produttive, il masterplan dell'archeologia e il masterplan del vino.

I primi due progetti prevedono un'analisi approfondita delle attività svolte nel corso del 2023, evidenziando i risultati ottenuti e delineando le future prospettive. Il terzo progetto, il masterplan del vino, rappresenta un'iniziativa volta a fornire uno strumento di pianificazione d'area per uno dei settori trainanti del Veneto Orientale. Complessivamente, la stima dei progetti ammonta a circa 150.000 euro.

Il Presidente Falcomer ha dichiarato che la Conferenza ha dato indirizzo di presentare all'Assessore regionale Calzavara una proposta di modifica del bilancio regionale volta a estendere i termini di sviluppo dei progetti anche nel corso del 2025, al fine di garantire tempi efficaci per la realizzazione di tali iniziative.

Durante la Conferenza, sono state affrontate due importanti questioni: il rafforzamento del Commissariato di Portogruaro, che non ha ancora visto l'assegnazione di agenti, e la richiesta al Ministero delle Imprese e del Made in Italy di attivare una frequenza dedicata per garantire il segnale RAI nel Veneto Orientale.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[VeGAL vince il premio per la Mobilità sostenibile 2024 con il Masterplan della Venezia Orientale]
16-04-2024
VeGAL vince il premio per la Mobilità sostenibile 2024 con il Masterplan della Venezia Orientale
[Ultimi giorni per iscriversi al
14-04-2024
Ultimi giorni per iscriversi al "Corso di formazione per amministratori di sostegno volontari"
[Demanio marittimo: prosegue l’impegno dei sindaci del litorale]
31-01-2022
Demanio marittimo: prosegue l’impegno dei sindaci del litorale
  VIDEO: La trasmissione televis...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[Poliambulatorio Le Torri]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738