[]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
 
Home :: I dintorni :: Bibione


Bibione
Sole, mare, cultura: un territorio ricco di bellezze, meta ideale per villeggianti e residenti dei Comuni limitrofi

Il capoluogo di San Michele al Tagliamento e la località turistica di Bibione sono due poli opposti dello stesso paese che si compensano e si completano a vicenda. Da una parte l’arte, la storia e la cultura di un paese che si fa ammirare per i suoi monumenti storici e dall’altra una mare e una spiaggia pulita e tranquilla da far invidia alla caotica e trafficata Jesolo. Del resto Bibione è la seconda spiaggia d’Italia e la prima in Veneto quanto a presenze e qualità di turismo. La scorsa stagione turistica la spiaggia di Bibione ha oltrepassato i 6 milioni di presenze. Il suo successo è contenuto in tre parole: famiglia, ambiente, sport. Una spiaggia attrezzata e pensata per il divertimento della famiglia, per stare in compagnia e una vasta offerta di divertimento adeguata a tutte le età. L’attenzione per l’ambiente è poi un aspetto che la contraddistingue in maniera speciale e per cui è stata premiata più volte. In particolare per la «Baubaubeach», la spiaggia riservata agli amici a quattro zampe. La spiaggia per cani è diventata famosa in tutta Europa dopo il premio «accoglienza bestiale» ricevuto alla Bit di Milano lo scorso febbraio. Quest’anno i cani hanno a disposizione un intero settore di spiaggia esclusivo, attrezzato con i lettini, ombrellone, ciotola d’acqua fresca, un attacco per il guinzaglio e un’assistenza veterinaria in caso di necessità. Ma non è tutto. Quest’anno, i quattro zampe potranno partecipare ad un «Dog Party» che si svolgerà in due mattinate. Nella prima si terrà un mini corso di educazione cinofila, di corretta alimentazione e di Pet-Therapy, nella seconda invece  avrà luogo un concorso nazionale di Agility Dog in spiaggia, cui saranno ammesse tutte le razze e le categorie purché in regola con vaccinazioni.
Altra peculiarità di Bibione, come si accennava all’inizio, è l’attività sportiva. Per tutta l’estate infatti la normale routine vacanziera è movimentata da tornei di tutti i tipi. Ricordiamo le gare di tennis, basket, pattinaggio, la pista da biglie e le gare internazionali di beach volley. «Quest’anno, a causa della crisi economica che ha investito anche i comuni – spiega il sindaco di San Michele al Tagliamento, Giorgio Vizzon - abbiamo dovuto ridurre gli stanziamenti per il turismo perché la situazione è critica però nel contempo abbiamo avuto un aiuto finanziario da parte della Regione Veneto che ci ha permesso di mantenere il trend degli eventi programmati e vedo ogni giorno riusciamo a proporre degli eventi culturali e sportivi di alto livello, a breve dovremo ricevere un’altra premiazione per la spiaggia in particolare per l’attenzione che abbiamo dato agli animali che possono fare le vacanze assieme ai loro padroni, questa cosa ci dà molta soddisfazione visto che siamo una delle poche spiagge ad offrire una vacanza a misura di famiglia garantendo tranquillità, benessere e divertimento».
Quest’anno sulla spiaggia di Bibione c’è un’altra novità che piace ai grandi e piccini. Saranno infatti inaugurate cinque «Beach Village» che da Lido dei Pini fino alle Terme, consentiranno ai turisti di tenersi in forma e divertirsi rimanendo in spiaggia. Si tratta di vere e proprie isole per il divertimento, realizzate dalla Bibione Spiagge che è sempre più convinta che lo stare bene in spiaggia deve essere accompagnato dall’attività fisica, cosa questa che altre spiagge non offrono ed è diventata ormai un valore aggiunto, da affiancare alle bandiere blu. Le isole vanno incontro anche alle esigenze delle mamme che portano i propri figli in spiaggia, potranno infatti godersi il sole in completo relax mentre, al riparo dai raggi cocenti, i figli possono giocare nel mini e baby club. Gli adulti invece potranno praticare il beach tennis, il soccer, il mini volley ed il beach basket. Oltre a tutto questo, per l’estate, Bibione ha puntato anche a far conoscere i prodotti tipici attraverso la partecipazione di aziende di tutto il Veneto.
Particolarmente atteso, tra gli eventi, è il «Festival Show 2010» che si terrà il 22 agosto e vedrà salire sul palco i Dj e le voci di Radio Birikina e Radio Bella e Monella. Nei prossimi due mesi estivi i vacanzieri potranno partecipare anche ad escursioni in barca lungo i fiumi Tagliamento e Stella e visitare le valli di Bibione e Caorle.
L’entroterra di San Michele al Tagliamento non è di minor interesse. Tra i vari monumenti e ville neonovecentesche, il paese vanta la presenza di Villa Ivancich, edificata nel XVI secolo lungo le rive del Tagliamento e distrutta durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Quello che rimane oggi è un cumulo di rovine contornate da vegetazione spontanea. Un monumento molto visitato e caratteristico del luogo. Il manufatto è stato progettato da Baldassare Longhena e ospitò il grande scrittore Ernest Hemingway.
Le chiese più belle si trovano a Cesarolo e a Bevazzana. La prima è stata progettata dall'architetto Rupolo nei primi anni del Novecento. L’altra invece, intitolata a S.Maria del Soccorso, è stata realizzata dall’ingegner Guido Berton di San Michele.
Durante l’anno San Michele è animato da numerose manifestazioni, come ad esempio «Bibione in fiore» che si svolge attorno al 20 di maggio, il «Sentiero del Gusto» di metà giugno e la sfilata di fanfare che tradizionalmente viene organizzata per luglio. Il successo e la vivacità del paese sono determinati anche da un importante presenza di associazioni di volontariato che durante l’anno si impegnano in vari settori. L'associazione “Qualitambiente”, per esempio, di carattere apolitico e non avente fini di lucro, si propone di promuovere uno sviluppo sostenibile del territorio. Poi c’è la Pro Loco che mette assieme e coordina tutte le attività affinché vi sia una proposta ricreativa equilibrata e senza fastidiosi «vuoti» di proposte di divertimento durante l’anno. E poi c’è il karate club Bibione, lo Star Trek Italian Club e il Sfera Sub. Ogni associazione offre il suo particolare contributo specie in questo periodo dove le manifestazioni a Bibione sono quotidiane e particolarmente ricche di contenuti. Attualmente San Michele conta 12 frazioni e una popolazione di oltre 12 mila abitanti.


MAGAZINE    [separatore tab]    RUBRICHE    [separatore tab]    FORUM     [separatore tab]    
[Maggio/Giugno 2017]
PORTOGRUARO.NET
MAGAZINE
11.000 copie distribuite gratuitamente casa per casa e nei locali pubblici
 
[leggi ultimo numero] Leggi l'ultimo numero
[visualizza l'archivio] Visualizza l'archivio
[piano_editoriale] Piano editoriale
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[http://www.laserigrafiaportogruaro.it/]

[separatore]

[Sonno e Benessere]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Pulicasa]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423