[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Incidenti all’incrocio di Pradipozzo. Il centrosinistra: “Urge intervenire”
29-10-2020 - Portogruaro

Il verificarsi di un altro incidente sulla Strada Regionale 53 “Postumia” a Pradipozzo ha mosso il gruppo consigliare di minoranza Civici e Democratici a presentare un’interrogazione all’Amministrazione comunale per chiedere quali azione il Comune ha messo in campo o intende attivare per richiedere alla Regione Veneto di inserire a bilancio la realizzazione di una rotatoria e per sollecitare un intervento immediato. “È evidente da anni la pericolosità dell’incrocio
fra la statale Postumia (SR 53) e le vie Fornace e Mezza Torre D'Alvea a Pradipozzo e che negli ultimi due anni diversi sono stati gli impegni per  la risoluzione delle criticità, tanto da rendere la questione urgente e indifferibile. -afferma il capogruppo di Civici e democratici, Stefano Santandrea -. Nel 2019 è stata presentata alla Regione Veneto e al direttore generale di Veneto Strade, agli Assessori e Consiglieri comunali Portogruaro, al Governatore della Regione Veneto, al Prefetto di Venezia una petizione di 1053 raccolte dalla cittadinanza per rappresentare la situazione di pericolosità dell’incrocio e per chiedere la sua eliminazione con la realizzazione di una rotatoria da parte dell’ente competente. Sappiamo che Veneto Strade ha risposto ai firmatari dicendo che l’opera sarà realizzata se la regione e il comune la valuteranno come realizzabile, e che la  Regione Veneto ha risposto che la rotatoria sarà valutata insieme al comune di Portogruaro. Inoltre durante la campagna elettorale nello scorso mese di giugno nella frazione si è tenuto un incontro dell’allora vicepresidente regionale, Gianluca Forcolin, che si era impegnato pubblicamente per risolvere la situazione con la realizzazione dell’opera richiesta, predisponendo un investimento di 500 mila euro per la sua realizzazione. Ora chiediamo se la nuova Amministrazione comunale ha intenzione di muoversi concretamente e celermente per sollecitare la regione a risolvere in maniera definitiva questo annoso problema”.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Giornata ecologica a Pradipozzo: bambini e giovani hanno pulito le strade]
02-03-2021
Giornata ecologica a Pradipozzo: bambini e giovani hanno pulito le strade
[Veneto Strade interviene sull’incrocio di via Fornace]
04-12-2019
Veneto Strade interviene sull’incrocio di via Fornace
[Veneto zona rossa: biblioteche aperte con servizi su prenotazione]
15-03-2021
Veneto zona rossa: biblioteche aperte con servizi su prenotazione
  VIDEO: Santandrea ha presentat...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06