[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Investe una donna e fugge, preso dai Carabinieri
25-08-2017 - Pradipozzo

Nella serata di martedì 22 agosto u.s., intorno alle ore 20.40 circa, in località Pradipozzo del comune di Portogruaro, lungo la via Mezzatorre D’Alvea, una donna residente in zona che camminava a bordo strada è stata investita da un’autovettura in transito che, incurante dell’accaduto, ha proseguito senza esitazione la propria corsa. La vittima, sbalzata dal violento impatto sul ciglio erboso a qualche metro di distanza, è stata soccorsa quasi subito da alcuni parenti, allertati dal rumore sordo causato dall’impatto. Immediata la richiesta di aiuto sia al 118 che ai Carabinieri. Viste le gravissime condizioni, la vittima veniva trasportata in prognosi riservata presso l’ospedale di Mestre. All’arrivo dei militari nessuno era in grado di fornire informazioni utili. Nessun testimone e nulla che consentisse, nell’immediato, di indirizzare le indagini. Solo i minuziosi rilievi sul luogo dell’incidente da parte dei militari dell’Arma consentivano, nonostante l’oscurità e la vegetazione, di raccogliere comunque utili elementi. In particolare venivano individuati e repertati, diversi frammenti riconducibili ad un gruppo ottico anteriore, evidentemente andato in frantumi nel violento impatto. Ed è proprio partendo da così esigui elementi che i Carabinieri, nel giro di poche ore, sono riusciti a risalire al modello dell’autovettura pirata, ovvero una Peugeot 206.
E’ a quel punto delle indagini, certamente significativo ma che rischiava di non trovare sviluppi ulteriori, che l’attività informativa e la capillare presenza dell’Arma sul territorio hanno consentito la svolta. L’attenzione dei militari è infatti finita su un quarantenne residente in zona, visto di recente circolare su un’auto dello stesso modello di quella ritenuta responsabile dell’investimento.
Sapendo di aver il tempo contro di loro, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile non hanno avuto esitazioni e, a quel punto informata l’Autorità Giudiziaria di Pordenone, hanno deciso di recarsi a casa dell’uomo e sequestrargli l’autovettura. Ancora con gli evidenti segni dell’impatto, hanno così potuto accertare che frammenti raccolti sul luogo del sinistro combaciavano con le parti del faro anteriore destro dell’auto.   
Alla luce di siffatti riscontri, supportati anche da altri elementi raccolti nel corso delle serrate indagini l’uomo, già noto alle Forze di Polizia, è dunque stato denunciato in stato di libertà per i reati di Lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali. Reati che sono stati introdotti di recente nell’Ordinamento, e che prevedono pene molto più severe rispetto al passato. Ad aggravare poi la posizione dell’uomo, la circostanza, anch’essa accertata dai militari, che l’autovettura da lui condotta, era priva di copertura assicurativa. La donna, purtroppo, è tuttora ricoverata in ospedale.

Fonte: Compagnia Carabinieri di Portogruaro
Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Con un etto di marijuana in auto, arrestato 19enne]
18-09-2017
Con un etto di marijuana in auto, arrestato 19enne
[Uno spettacolo di Dario Fo inaugura la rassegna “Il Porto del Teatro Estate”]
06-07-2017
Uno spettacolo di Dario Fo inaugura la rassegna “Il Porto del Teatro Estate”
[Con l’auto fuori strada, feriti 3 giovani]
15-09-2017
Con l’auto fuori strada, feriti 3 giovani
  VIDEO: Open Sport 2017...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Poliambulatorio Odontoiatrico]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423