[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Terenzi (Pd): “Piscina comunale: cambio di rotta ed allungamento dei tempi”
02-07-2018 - Portogruaro

Il tema della piscina Comunale è duplice ed urgente ed era stato oggetto di discussione, anche grazie ad interrogazioni ed interventi del Gruppo di CSX_PAI, fin dall’inizio della consiliatura. Infatti da una parte vi sono onerosi interventi di ristrutturazione e riqualificazione dell’impianto ormai non più rinviabili; dall’altra si pone il tema della gestione dell’impianto posto che la concessione per la gestione è già scaduta ed è stata già prorogata in favore del gestore fino all’agosto del corrente anno.

Con la DGC 166 dd.10/10/2017 la Giunta aveva individuato nella finanza di progetto lo strumento idoneo per dare soluzione al duplice tema; riqualificazione dell’impianto e gestione. Infatti la soluzione prevedeva, a fronte della realizzazione degli onerosi interventi di ristrutturazione e di riqualificazione da parte di soggetto privato ammontanti ad euro 2,6 milioni ca, la concessione trentennale per la gestione dell’impianto. Allo scopo veniva costituito un Raggruppamento Temporaneo d’Impresa (RTI) che produceva uno studio di fattibilità tecnico-economico, con relativo piano economico finanziario. Successivamente il Comune richiedeva ulteriori integrazioni al progetto con una serie di prescrizioni. Rivisto in tal senso il progetto l’Amministrazione accoglieva la proposta del RTI, dichiarava l’interesse pubblico del progetto e della proposta interessata e dunque l’inserimento dell’opera nel programma triennale delle Opere Pubbliche.

Tutto pronto – dunque – per procedere con il bando per l’affidamento e la realizzazione dei lavori e per la formalizzazione della concessione trentennale per la gestione dell’impianto. Una soluzione dunque che non prevedeva alcun onere per il Comune, frutto di una valutazione economico-finanziaria, che risolveva sia la questione degli onerosi interventi di ristrutturazione e di riqualificazione che quella della gestione con la concessione d’suo trentennale.

Ora l’Amministrazione stoppa tutto, abbandona questo percorso che aveva coinvolto anche soggetti terzi, e decide di aderire ad un bando del Credito Sportivo che prevede complessivamente per l’intero territorio nazionale un importo mutuabile di 100 milioni di euro per opere di ristrutturazione e riqualificazione degli impianti sportivi, con un abbattimento dell’onere degli interessi sul mutuo pari a 18 milioni, sempre su base nazionale. La procedura del Credito Sportivo è a sportello, cioè fino ad esaurimento delle risorse su base nazionale. Inoltre i contributi per l’abbattimento degli interessi del mutuo per i Comuni della fascia maggiore di 5 mila abitanti e fino ai 100 mila (quella di appartenenza del Comune di Portogruaro) ammontano ad euro 6 milioni, sapendo che gli Enti beneficiari di una stessa Regione potranno fruire di contributi fino ad un max di un terzo dell’importo previsto. Si cambia dunque radicalmente ed ancora una volta l’Amministrazione Senatore dimostra un atteggiamento ondivago.

Da un percorso già intrapreso e che pareva meditato e strutturato con la formalizzazione dei passaggi precedenti all’emissione del bando, che non prevedeva oneri per il Comune e che risolveva contestualmente la questione della gestione, si passa ad un altro che prevede oneri a carico del Comune (rate del mutuo), che dilata ulteriormente i tempi di intervento e che comunque è esposto, a nostro avviso, ad un discreto grado di aleatorietà e che comunque non risolve la questione della gestione dell’impianto. Abbiamo espresso ancora una volta in Commissione ed in Consiglio Comunale dissenso e preoccupazione per questo modo di procedere, sperando che questa questo atteggiamento ondivago e questa incertezza non generino problemi alla continuità nel funzionamento dell’impianto che ha una grande rilevanza sociale e serve un bacino che va ben oltre la comunità di Portogruaro.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Terenzi (Pd):
03-09-2018
Terenzi (Pd): "Aumenta l'incertezza e si allungano i tempi per la ristrutturazione della Piscina comunale"
[Torre campanaria, le dichiarazioni di Marco Terenzi ]
07-08-2018
Torre campanaria, le dichiarazioni di Marco Terenzi
[Piano Triennale delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2018-2020: le dichiarazioni del Centrosinistra]
04-07-2018
Piano Triennale delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2018-2020: le dichiarazioni del Centrosinistra
  VIDEO: Quattro arresti e oltre...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423