[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Portogruaro, regolamentazione della circolazione per lavori di manutenzione della segnaletica orizzontale
30-05-2018 - Portogruaro

Visto il Capitolato Speciale d'appalto per la concessione del servizio della sosta a pagamento attualmente in vigore tra il Comune di Portogruaro e la ditta appaltatrice ABACO SPA di Padova, ove, all'art. 5, è stato convenuto che la ditta che ha ottenuto in gestione l'area riservata alla sosta a pagamento manutenuti periodicamente la segnaletica orizzontale dell'area stessa;

Considerato che tali lavori di manutenzione comportano la necessità di avere i vari stalli di sosta da ritracciare liberi da veicoli in sosta ma, nel contempo, tenuto conto delle esigenze dell'utenza che ogni giorno usufruisce degli stessi;

Ritenuto, pertanto, che, per consentire un più veloce e regolare svolgimento dei lavori in condizioni di sicurezza, senza però creare un eccessivo pregiudizio ai cittadini, all'utenza debole ed alle attività produttive, si renda opportuno regolamentare la circolazione nelle aree di cantiere in modo il più possibilmente flessibile, vietando la sosta e/o, se strettamente necessario, la circolazione, solo nei tratti mano a mano interessati dai lavori;

Visto il decreto con cui il Sindaco, ai sensi dell'art. 109 del Decreto Legislativo 18.08.2000 n. 267, ha nominato il sottoscritto Responsabile del Servizio di Polizia Locale e Protezione Civile con attribuzione delle funzioni relative all'adozione degli atti di cui all'art. 107 del D.L.vo 267/2000;

Visto l'art. 7 del D.Leg.vo 30.04.1992, n.285 e relativo Regolamento di Esecuzione approvato con D.P.R. 16.12.1992, n. 495 e successive modificazioni ed integrazioni;

ORDINA

Dalle ore 14:30 alle ore 19:30 di giovedì 31 maggio 2018 e dalle ore 07:30 alle ore 18:30 di venerdì 1 giugno 2018 e comunque fino al primo successivo giorno meteorologicamente utile, sarà, in successione progressiva, vietata la sosta anche per i veicoli a servizio dei residenti muniti di permesso nelle aree ad essa destinate nelle vie Corso Martiri della Libertà, Abbazia, Garibaldi, Cavour, Seminario;

In caso di particolare necessità, a discrezione del Direttore dei Lavori in accordo con la Polizia Locale, in questi medesimi tratti e nei medesimi orari, sarà completamente interdetta la circolazione per brevi lassi di tempo: in questo caso saranno garantite deviazioni attraverso percorsi alternativi;

Le regolamentazioni sopra descritte saranno in vigore nei periodi strettamente necessari all'esecuzione dei lavori, e verranno rese note mediante apposita segnaletica: corrispondentemente allo stato di avanzamento dei lavori, la Ditta esecutrice provvederà a ripristinare le condizioni che permettano nuovamente e tempestivamente la circolazione e la sosta dei veicoli;

Per quanto disposto dalla presente Ordinanza è fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e il personale di cui all' art. 12 del Codice della Strada è incaricato sulla vigilanza della presente.
Spetta agli Organi di Polizia di cui all'art. 12 del Codice della Strada dare specifica attuazione alla presente, farla rispettare e disporre temporaneamente quanto ritenuto utile ed indispensabile per la sicurezza della circolazione.

La presente Ordinanza, che sospende i precedenti provvedimenti sulla circolazione stradale che contrastano con quanto qui disposto, sarà resa nota al pubblico mediante pubblicazione all'Albo Pretorio on-fine ai sensi dell'art. 32, comma 1, del D.Lgls 196/2003 e attraverso la posa della prescritta segnaletica stradale.

A norma dell'art. 3, comma 4 della Legge 7.8.1990, n. 241 si avverte che avverso la presente ordinanza, in applicazione della Legge 6.12.1971, n. 1034, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge, entro 60 giorni dalla pubblicazione al Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto. In relazione al disposto dell'art. 37, c. 3 del D.Lgs. n. 285/1992, sempre nel termine di 60 giorni può essere proposto ricorso da chi abbia interesse alla apposizione della segnaletica, in relazione alla natura dei segnali apposti, al Ministero dei Lavori Pubblici, con la procedura di cui all'art. 7 4 del D.P.R. n. 495/1992.

Il Responsabile del Settore Polizia Locale e Protezione Civile
dott. Thomas Poles

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Al via i Mercoledì Musicali]
24-06-2018
Al via i Mercoledì Musicali
[Portogruaro: regolamentazione della circolazione per lavori di ripristino pavimentazione]
29-05-2018
Portogruaro: regolamentazione della circolazione per lavori di ripristino pavimentazione
[Torre S. Giovanni: rimozione immediata della segnaletica verticale]
22-04-2016
Torre S. Giovanni: rimozione immediata della segnaletica verticale
  VIDEO: XXIX Raduno Nazionale A...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423