[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Corso di Qualificazione per Babysitter
02-04-2018 - Concordia Sagittaria: La prima edizione del Progetto Mary Poppins nel Veneto Orientale

Giovedì 5 aprile presso il Biblioteca Comunale di Concordia Sagittaria, inizia il Corso di Qualificazione per Babysitter curato dall’Associazione l’Abbraccio in collaborazione con l’Associazione Genitorialità. L’occasione è doppiamente preziosa: innanzitutto, risponde al bisogno di molte famiglie del territorio di affidare in sicurezza i propri bimbi a persone che non si improvvisino babysitter solo perché nutrono simpatia per i bambini o credono che sia un lavoro semplice e remunerativo. Secondariamente questa rappresenta la prima occasione nel Veneto Orientale di mettere in campo il Progetto Mary Poppins proposto dall’Associazione Genitorialità di Padova, ormai perfezionato e consolidato da quasi dieci anni di lavoro.

In qualità di Presidente dell’associazione l’Abbraccio ho curato un’edizione sperimentale dello stesso progetto ad Udine lo scorso novembre. Da allora «raccolgo richieste di molte famiglie che non riescono a trovare risposte adeguate per i loro bambini in diverse aree del territorio del Veneto Orientale, ma anche del vicino Friuli Venezia Giulia e non riesco ad offrire risposte adeguate per mancanza di persone disponibili nelle fasce orarie richieste o con i requisiti necessari per soddisfare i bisogni che mi vengono manifestati». Dal punto di vista della famiglia i principali punti di criticità nella relazione con le babysitter sembrano essere quelli della continuità, dell’affidabilità, del rispetto dei principi educativi familiari, della competenza professionale ed anche la disponibilità in fasce orarie non coperte dai servizi educativi disponibili (soprattutto 16.00-19.00), per non parlare delle necessità legate alle esigenze familiari dei lavoratori stagionali che nei prossimi mesi vedranno ridotte le proprie possibilità di conciliare le necessità familiari e quelle professionali.

Con l’associazione l’Abbraccio sto mettendo in piedi convenzioni con ordini professionali e altre realtà importanti coinvolgendo anche l’intero FVG, ma ad oggi, non riesco a soddisfare la richiesta di babysitter. Le aspiranti babysitter che hanno già superato la selezione iniziale provengono, oltre che dai comuni limitrofi, anche da Pordenone, San Daniele, Gorizia. Un'altra data per la selezione delle candidature verrà fissata nei prossimi giorni. Pochi i posti ancora disponibili per questa che sarà facilmente l’ultima edizione prima della pausa estiva.

In famiglie ormai sempre più piccole, con nonni ancora giovani ed impegnati in attività professionali oppure impossibilitati a gestire la gravosa attività di cura e custodia quotidiana di un bimbo piccolo sempre più vivace ed impegnativo per molte ore durante la giornata, la babysitter diventa una risorsa preziosa e significativa anche sul piano educativo.

La Babysitter oggi si trova da sola, quindi, a svolgere un’attività complessa, che si inserisce in una variegata realtà familiare, entra in contatto con delicati equilibri relazionali ed emotivi, e non può più essere improvvisata. Questa figura può essere considerata come “una cerniera tra reti formali e reti informali dà in modo autonomo una risposta alle esigenze articolate e variegate delle famiglie, lavora da sola e negozia le condizioni del proprio lavoro. Interagisce in modo stretto con più membri della famiglia, il bambino, i genitori, ma anche i fratelli, i nonni e altre figure ancora. Sta in rapporto di stretta vicinanza con la famiglia all’interno dell’ambiente domestico, cosa che comporta grandi potenzialità, ma è sicuramente molto complessa”.

Per le babysitter questa rappresenta l’occasione per: avere un’opportunità formativa qualificata; per costruire una consapevolezza del proprio ruolo; aumentare la competenza relazionale sia tra adulto e bambino che tra adulti; conoscere le tecniche di base in ambito pedagogico – psicologico – sanitario; avere nozioni e strumenti specifici per favorire e stimolare il gioco e la creatività ed infine per entrare in un gruppo di riferimento professionale che permetta scambio di esperienze, che offra occasioni di riflessione e aggiornamento, che fornisca collegamenti con le risorse locali indirizzate ai bambini e alle famiglie.

Requisiti per l’accesso: età compresa fra i 18 ed i 58 anni; titolo di studio: scuola dell’obbligo; curriculum: comprenderà sia i vari percorsi formativi seguiti, sia le esperienze lavorative, sia le referenze; superamento del colloquio individuale volto principalmente a saggiare le competenze di base che deve possedere una babysitter e l’impegno personale necessario per acquisirle e tradurle in attività quotidiana.

Il percorso si articola su tre moduli: n. 32 ore lezioni formative con metodologia generalmente di tipo attivo (role playing, attivazioni, lavori in gruppi,…) che si divideranno in 4 giornate; n. 40 ore di tirocinio (presso asili nido e Scuole dell’Infanzia vicini ai luoghi di residenza degli iscritti). Al termine di questi due primi moduli verrà attuato un momento di verifica e selezione dei corsisti. Per l’intero percorso è previsto un contributo una tantum di 250 euro + 15 euro di quota associativa all’Associazione l’Abbraccio da rinnovare annualmente. Chi avrà superato la fase selettiva riceverà un attestato di partecipazione al corso e potrà iscriversi all’albo Mary Poppins curato dall’Associazione Abbraccio (che prevede un costo di iscrizione di 20 euro, da rinnovare annualmente).

Ulteriori dettagli su sito www.apsabbraccio.it e sulla pagina FB Associazione Abbraccio

Per informazioni 348-2842656 dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Per Iscrizioni: info@apsabbraccio.it

Dott.ssa Marta Roncaglia per Associazione l'Abbraccio

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Caorle, corso gratuito di competenze digitali ]
30-11-2018
Caorle, corso gratuito di competenze digitali
[Obiettivo fotografia a Teglio Veneto]
03-11-2018
Obiettivo fotografia a Teglio Veneto
[Raccolta fondi a sostegno delle figlie della vittima dell'incendio a Concordia ]
18-12-2018
Raccolta fondi a sostegno delle figlie della vittima dell'incendio a Concordia
  CONCORDIA SAGITTARIA
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: Quattro arresti e oltre...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Poliambulatorio Odontoiatrico]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423