[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
[Trevisan Confezioni Fioccano gli sconti]
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
La sanità nel Veneto Orientale, i servizi del Portogruarese. Zanin: "Ragioniamo su fatti concreti"
27-11-2017 - Portogruaro

Il Circolo PD di Portogruaro più volte ha  denunciato  i ritardi – tagli - spostamenti ed incertezze sulla gestione dei servizi socio-sanitari dell'ULSS n. 4
Sicuramente gli anni inconcludenti ed il dibattito inutile sull'Ospedale Unico del Veneto Orientale hanno ritardato  un rinnovamento ed un ammodernamento generale della nostra sanità ed ha penalizzato la nostra area di confine.

In questi giorni si fa un gran parlare di grossi investimenti nel presidio ospedaliero di Portogruaro, per quanto riguarda il polo chirurgico, si parla di una nuova  ripartizione delle quote sanitarie per l’ULSS n. 4.

PER ORA NOI GUARDIAMO ALLA REALTA' DEI FATTI.
Facciamo solo alcuni esempi:
- il Punto nascite del presidio ospedaliero di Portogruaro dopo due anni di chiusura è stato riaperto in forma declassata e con carenze d'organico. Il numero dei parti effettuati dall'apertura del reparto ad oggi  è molto contenuto (76 in 5 mesi). Il declassamento del reparto non permette cesarei programmati -  non è ancora stata attivata l'anestesia epidurale - il concorso per il nuovo primario non è stato  attivato.  Mentre nel vicino Friuli –  a San Vito al Tagliamento - il Punto nascite accoglie le neo mamme del Portogruarese e si sta sempre di più organizzando, IL GOVERNATORE ZAIA  - IL CONSIGLIERE REGIONALE BARBISAN E LA SINDACO SENATORE hanno la responsabilità di aver COMPROMESSO  un servizio che funzionava.
- le scelte fatte dalla Regione e dall'ULSS sul reparto di cardiologia del presidio ospedaliero di Portogruaro, sono ancora più gravi. La separatezza tra reparto e prestazioni ambulatoriali,  i conseguenti continui spostamenti dei cittadini tra i diversi presidi ospedalieri del territorio, le carenze riscontrate nell'affrontare le emergenze, non favoriscono  la sicurezza dei cittadini.
- continua la non piena operatività del centro antidiabetico.
- il trasferimento del SER.D. è stata considerata dagli stessi operatori una decisione sbagliata che compromette l'accessibilità del servizio.
- il reparto di neurologia verrà trasferito a San Donà nonostante la richiesta di revisione delle schede ospedaliere.
- a rischio di dequalificazione e riduzione psichiatria ed il dipartimento di salute mentale, da sempre un  punto di riferimento storico ed importante.
- i servizi sul territorio – sia sociali che sanitari sono carenti,  la medicina integrata non decolla.
- i cittadini sono spesso poco informati, indirizzati ai servizi privati o, nei diversi presidi della zona, obbligati a lunghe liste di attesa.

Sulla sanità la Giunta di centro destra a Portogruaro ha  dimostrato tutta la sua sudditanza ALLA REGIONE.

Recentemente anche il  Consigliere regionale Barbisan ha dichiarato che le schede ospedaliere devono essere riesaminate,  affermazioni di principio, ma nel frattempo si continua a offrire ai cittadini servizi frammentati, discontinui, senza una effettiva rete di qualità e di tempestività.

LA SALUTE E' UN BENE PREZIOSO – VA SALVAGUARDATA!                                                                   

Roberto Zanin
Segretario Circolo PD di Portogruaro

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Ulss4: “Non disdici l’appuntamento, paghi l’intera prestazione”]
20-08-2017
Ulss4: “Non disdici l’appuntamento, paghi l’intera prestazione”
[Circolo PD di Portogruaro, Zanin confermato segretario]
21-11-2017
Circolo PD di Portogruaro, Zanin confermato segretario
[Oggi gli anticipi di campionato: Julia/Bibione e Giussaghese/Lugugnana]
09-12-2017
Oggi gli anticipi di campionato: Julia/Bibione e Giussaghese/Lugugnana
  VIDEO: Rissa tra richiedenti a...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423