[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
[Trevisan Confezioni Fioccano gli sconti]
Home :: News :: Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
PCI: "Il Comune di Portogruaro non ha ancora modificato i regolamenti ISEE"
15-11-2017 - Portogruaro

Il PCI, con questa denuncia pubblica, esprime il suo totale dissenso nei confronti del Comune di Portogruaro che non può continuare a regolare l’accesso alle “prestazioni sociali agevolate ed eventuali compartecipazioni economiche” attraverso un regolamento ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) che non rispetta la nuova normativa nazionale del 2015. l’ISEE costituisce il principale strumento di accesso alle prestazioni agevolate.
La volontà politica dell' amministrazione leghista di Portogruaro, si misura sul fatto che, non avendo approvato il nuovo regolamento, non vengono applicate le condizioni di miglior favore, per i soggetti interessati, soprattutto disabili e non autosufficienti, che la nuova normativa prevede.
Nel febbraio 2015 il Tar del Lazio aveva modificato il nuovo Decreto ISEE (Dpcm 159/2013) accogliendo un principio di ragionevolezza ed equità sociale: gli emolumenti a sostegno delle persone con disabilità non possono esser comprese nei redditi ai fini ISEE. Cioè i contributi a favore di questi soggetti non sono denaro che va ad aggiungersi ai redditi prodotti dal disabile, ma sono entrate che dovrebbero andare ad incidere sul piano della giustizia sociale per arginare le disuguaglianze economiche che la disabilità comporta alla persona e al suo nucleo familiare.
Abbiamo il sospetto che la “malapratica”, come risulta dai dati in nostro possesso, sia attuata trasversalmente dalla maggioranza delle amministrazioni comunali del Veneto orientale, col risultato di calpestare anche i più elementari diritti, per risparmiare soldi sulla pelle dei più deboli senza tener minimamente in considerazione la tutela dei diversamente abili.
A tutt'oggi anche l'amministrazione comunale di Portogruaro continua ad istruire le istanze di agevolazione, da parte dei competenti uffici, in forme irrituali e non conformi ad un corretto procedimento amministrativo, causando dei danni ai propri cittadini residenti.
In tal modo viene leso un diritto non fornendo loro, in modo appropriato, i servizi rientranti nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza).

Ci rivolgiamo al Sindaco di Portogruaro per ricordargli l’importanza dell’approvazione del nuovo regolamento I.S.E.E. in materia di prestazioni sociali agevolate ed eventuali compartecipazioni economiche, previste dalle fasce ISEE di riferimento nella platea degli aventi diritto ai fini dell'applicazione del DPCM 159/2013 (nuovo Isee) e successive modifiche.

Alberto D'Andrea
PCI Federazione di Venezia

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[L'ass. Toffolo:
21-11-2017
L'ass. Toffolo: "Criteri ISEE correttamente applicati a Portogruaro"
[Campanile: Il M5S interpella e l'Amministrazione non risponde]
11-12-2017
Campanile: Il M5S interpella e l'Amministrazione non risponde
[
08-12-2017
"Praticava" sport per rubare negli spogliatoi, arrestato 54enne
  VIDEO: Rissa tra richiedenti a...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[http://www.laserigrafiaportogruaro.it/]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423