[]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cultura & Spettacolo
Cultura & Spettacolo
La Lirica di Puccini in scena al Teatro Odeon
19-05-2017 - Latisana

Dopo il successo ottenuto lo scorso febbraio con il debutto al Teatro Verdi di Trieste, Gianni Schicchi approda al circuito ERT e arriva a Latisana. L'opera in un atto di Giacomo Puccini su libretto di Giovacchino Forzano sarà ospite del Teatro Odeon questa sera, a partire dalle ore 21, e sarà preceduta dall'esecuzione da parte dell'Orchestra del Teatro Verdi di Crisantemi e Minuetto n. 2 dello stesso Puccini, e Villanella di Ottorino Respighi.
A contribuire al successo del debutto un direttore d'orchestra d'eccezione, il M°Takayuki Yamasaki, e un cast artistico di ottimo livello, in cui spicca il talento scenico e buffo di Giovanni Guarino nel ruolo del protagonista. La messa in scena, per la regia di Carlo Antonio De Lucia, è realizzata nell'allestimento della Kitakyūshū City Opera, istituzione teatrale giapponese fra le più affermate e riconosciute per l’impegno nella diffusione dell’Opera italiana.
La prima assoluta di Gianni Schicchi si tenne il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York. Insieme alle opere Il tabarro, su libretto di Giuseppe Adami, e Suor Angelica, anche questa su libretto di Giovacchino Forzano, Gianni Schicchi è compresa nel Trittico di Giacomo Puccini ed è l'opera che da subito ha riscosso un grande successo, tanto da essere, contrariamente alle volontà del compositore, rappresentata anche separatamente dalle altre.
Il libretto è basato su un episodio del Canto XXX dell'Inferno di Dante (vv. 22.48) – autore molto amato da Puccini – che si ispira a un fatto realmente accaduto. La figura bizzarra di Gianni Schicchi del librettista Giovacchino Forzano e il tema dell'avidità degli eredi attirarono l'attenzione del compositore lucchese.
 
Due repliche dell'opera avranno luogo anche mercoledì 17 maggio al Teatro Zancanaro di Sacile e martedì 23 maggio al Teatro Comunale di Monfalcone.
Il costo del biglietto intero in platea è di 15 euro, disponibile  ridotto 12 euro (under26, over65, abbonati Circuito ERT, soci enti convenzionati); galleria biglietto unico 10 euro; ridotto speciale (scuole di ogni ordine e grado, scuole musica, scuole teatro, scuole danza) 5 euro.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it chiamando il Teatro Zancanaro di Sacile (0434 780623), il CIT di Latisana (0431 59288) e la Biglietteria del Teatro Comunale di Monfalcone (0481 494664).

Maria Pernice

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[“caBarete”, la comicità friulana sul palco del Teatro Odeon]
26-03-2017
“caBarete”, la comicità friulana sul palco del Teatro Odeon
[Tamponamento fra mezzi pesanti in A4, code chilometriche fra Latisana e Palmanova]
25-05-2017
Tamponamento fra mezzi pesanti in A4, code chilometriche fra Latisana e Palmanova
[A Bibione il concerto dell'Orchestra Da Ponte]
08-07-2015
A Bibione il concerto dell'Orchestra Da Ponte
  VIDEO: Casello di Alvisopoli: ...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Poliambulatorio Odontoiatrico]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423