[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
#TuttaUnAltraPortogruaro: “È ora di progettare il cambiamento”
11-02-2019 - Portogruaro

Cambiamento per Portogruaro e per il territorio. Questo è il motto del nuovo comitato civico #TuttaUnAltraPortogruaro, presentato nell’incontro pubblico di venerdì 8 febbraio. Attivo già da qualche mese, il comitato ha già incontrato associazioni, imprenditori, cittadini per cominciare un percorso che ha lo scopo di avvicinare tutti coloro che vogliono e vedono un futuro diverso per la città e l’area Portogruarese. In questo spazio le persone potranno sentirsi libere di confrontarsi, esprimere le proprie opinioni e proposte ma anche di informarsi su quanto accade nella vita politica amministrativa di Portogruaro. Il laboratorio ha l’ambizione di raccogliere intorno a questo progetto cittadini che hanno voglia di impegnarsi per Portogruaro superando le logiche partitiche e di schieramento.

“In questi ultimi anni - spiegano dal comitato - la situazione istituzionale e amministrativa della Città appare statica, preoccupante, senza prospettive. Versano in difficoltà esercizi e imprese, con il rischio concreto della desertificazione di un centro storico nel quale la viabilità è sempre più caotica e non si delineano, al momento, soluzioni moderne e sostenibili che possano migliorarla. Il tasso di disoccupazione, nonostante la vicinanza delle spiagge, è ancora troppo elevato. Sono mortificati la cultura, lo sport, le attività ricreative. Sono ridimensionate importanti istituzioni culturali. Le scelte gestionali e gli investimenti pubblici sono privi di coerenza e di obiettivi precisi. Manca una visione d’insieme su opere a medio e a lungo termine che tenga conto delle esigenze del centro storico, delle periferie e delle frazioni, in relazione alle vocazioni, alla sostenibilità, alla valorizzazione del territorio. Il sistema sanitario e di protezione sociale fatica a trovare un equilibrio. Non si tiene conto dell’aumento nel territorio del disagio, delle malattie croniche, dell’invecchiamento della popolazione. Le associazioni non sono ascoltate e non riescono a svolgere il loro fondamentale ruolo di co-progettazione e di aiuto per iniziative di utilità sociale. Così non si può andare avanti! È ora di progettare il cambiamento”.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Notte futurista e dintorni a Portogruaro]
26-04-2019
Notte futurista e dintorni a Portogruaro
[“Quale centro storico vogliamo?”, #TuttaUnAltraPortogruaro incontra i cittadini]
14-04-2019
“Quale centro storico vogliamo?”, #TuttaUnAltraPortogruaro incontra i cittadini
[40.000 euro dalla Fondazione Santo Stefano per il sostegno di famiglie e territorio]
08-04-2019
40.000 euro dalla Fondazione Santo Stefano per il sostegno di famiglie e territorio
  VIDEO: Inaugurato il nuovo Fin...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Servizi Funebri Dal Mas]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423