[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Vaccinazioni pediatriche, Ulss4 in vetta alla classifica regionale
09-03-2018 - Portogruaro

In Veneto la copertura per i 10 vaccini obbligatori (poliomelite, difterite, tetano, pertosse, epatite B, hib, morbillo, parotite, rosolia, varicella) oscilla dal 90,4% al 91,8%, nell’ulss4, invece, si raggiunge una copertura vaccinale che oscilla dal 94, 8% (rosolia e parotite) al 95,8% tetano), attestandosi in cima alla graduatoria regionale subito dopo l’Ulss5 Polesana. “Non raggiungiamo la copertura vaccinale di tutti i nati nel 2015 ma poco ci manca - afferma il direttore generale dell’Ulss4 Carlo Bramezza dopo la diffusone del report regionale sull’attività vaccinale del 2017 -. Di certo essere in cima alla classifica delle aziende sanitarie che ottengono la più alta copertura vaccinale al 24esimo mese di vita è un orgoglio sia per questa Azienda sia per il Veneto Orientale e premia l’impegno e l’ottimo lavoro svolto dal personale del Dipartimento di Prevenzione”. Viene quindi confermato il trend in aumento della copertura vaccinale per i bambini nati nel 2015, come del resto sta avvenendo in tutta la regione Veneto. Dopo alcuni anni in cui il trend era decrescente si è registrata una inversione di tendenza iniziata a partire dai nati nel 2014, con coperture vaccinali in costante graduale aumento ed una conseguente diminuzione di genitori che hanno espresso un dissenso definitivo alla vaccinazione antipoliomelite (completamento del ciclo vaccinale a 24 mesi) ridotta al 3,7% al 31 dicembre 2017. “Coperture vaccinali più elevate in Veneto – ribadisce il direttore del Dipartimento di Prevenzione, Luigi Nicolardi -. Questi risultati devono essere tuttavia uno stimolo per fare sempre di più, coinvolgendo tutti i professionisti della sanità, avviando e coordinando sinergiche iniziative per favorire, attraverso una corretta informazione, la scelta vaccinale di quei genitori ancora dubbiosi e consolidarla in coloro che vi aderiscono, come del resto stiamo facendo da molti anni”. Poi un appello. “Ricordo ai genitori che con le vaccinazioni si ottengono due importanti e indiscutibili benefici – conclude il dottor Nicolardi –. In primo luogo si protegge il neonato da gravi malattie, in secondo luogo si protegge la popolazione non vaccinata, riducendo la circolazione di virus e batteri che sono responsabili di malattie come poliomielite, difterite, epatite b, meningite, morbillo ed altre”.

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Visite odontoiatriche mensili alla Residenza per Anziani
04-09-2018
Visite odontoiatriche mensili alla Residenza per Anziani "Francescon"
[Nuove ambulanze per gli ospedali di Portogruaro e San Donà]
02-09-2018
Nuove ambulanze per gli ospedali di Portogruaro e San Donà
[Ulss4, due nuovi ecografi per gli ospedali di Portogruaro e Jesolo]
09-08-2018
Ulss4, due nuovi ecografi per gli ospedali di Portogruaro e Jesolo
  VIDEO: Quattro arresti e oltre...
  UTILITÀ
LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423